Aggressione al San Raffaele: «Antonio Cianci ha colpito per mostrare la sua abilità di criminale»

Ha approfittato con «freddezza» del permesso premio che gli è stato concesso, ha «ordito l’aggressione», mascherandosi da operatore del San Raffaele e sapendo che al piano -1 non c’erano telecamere e alla fine, se non fosse stato bloccato dalla polizia, non sarebbe tornato in carcere. È questo Antonio Cianci, l’ergastolano 60enne che sabato ha tentato […]