Addio alla signora della Milano borghese che credeva nell’ambiente e nei giovani

Se n’è andata Giulia Maria Crespi. La chiamavano “La zarina”, ma era una sorta di regina della Milano borghese. La sua casa bellissima, in corso Venezia, si apriva per pranzi e cene e per “convivi” dove arrivavano anche centinaia di invitati. Aveva superato malattie, dolori, perdite, lutti, ma da quando era morto per incidente stradale […]