Referendum, presidenti di seggio in fuga: il Comune di Milano in extremis trova tutti i sostituti

Problema risolto, in extremis. Il Comune di Milano è riuscito a sostituire tutti i presidenti di seggio che hanno rinunciato all’incarico mettendo in crisi la macchina amministrativa allestita per il referendum confermativo sul taglio dei parlamentari. Sono 178 i presidenti sostituiti tra ieri e oggi. Il Comune nel primo pomeriggio aveva lanciato sui social network […]