Carla Fracci e Milano, l’incredibile ascesa della figlia del tranviere che viveva in una casa di ringhiera

Si potrebbe tracciare un «itinerario Fracci» sulla mappa di Milano. Era lei stessa a descriverne spesso i punti d’interesse, i quartieri, gli indirizzi marcati nei suoi ricordi, dimenticando o volontariamente ignorando, di aver attraversato in settant’anni di carriera i boulevard e le avenue più prestigiose al mondo, da New York a Parigi, da Londra a […]