Putin non sfonda dopo tre settimane di sangue e orrore: “Dieci giorni per vincere o finiranno le risorse”

NEW YORK – Più caduti russi in Ucraina, che marines nei 36 giorni della feroce battaglia di Iwo Jima col Giappone. Più morti in tre settimane di invasione impantanata contro i fratelli della porta accanto, che l’intero numero delle perdite americane durante i venti anni di intervento in Afghanistan e Iraq. Se queste stime dell’intelligence […]